CHIUDI
TEMI PRINCIPALI
giovedì, 21 giugno 2018

NAPOLI, 13 GEN – Parla di “assurda e immotivata violenza aggressiva di un branco” il questore di Napoli, Antonio De Iesu, in merito al pestaggio subito da un 15enne ieri a Napoli. “Stiamo sul pezzo – assicura – da ieri sera si stanno estrapolando immagini e ricostruendo i fatti. Abbiamo elementi investigativi su cui orientare le indagini”. Chiama in causa il contesto ambientale ma anche l’assenza di collaborazione dei cittadini: “Anche questa volta nessuno ci ha chiamato per raccontarci quanto successo”. Intanto è’ stato operato il 15enne pestato da un branco di minorenni ieri pomeriggio a Napoli: gli è stata asportata la milza. Gli agenti della Polizia di Stato, oltre a star visionando le immagini delle telecamere di videosorveglianza, potrebbero presto sentirlo. Da quanto al momento ricostruito, il 15enne era in compagnia di due cugini, si stavano recando a Qualiano per incontrare altri amici quando il branco è entrato in azione. I cugini sono riusciti a scappare mentre il 15enne è rimasto in balia della violenza.

2018-01-13_1131758383