CHIUDI
TEMI PRINCIPALI
domenica, 16 dicembre 2018

Una malattia genetica che causa tumori benigni che provocano malformazioni estetiche evidenti. Non poteva masticare, deglutire né parlare e l’intervento del 2013, durato 23 ore e condotto dal dottor Adam Maciejewski, le ha sostituito l’80% della pelle del viso.A distanza di tre anni, Joanna si è presentata in pubblico in gran forma. Il suo viso è tornato normale, salvo qualche cicatrice sulla fronte. Il tumore facciale non torna ad aggredire, se la pelle ha geni diversi. Nel caso di Joanna era stata donata da un giovane motociclista deceduto per un incidente.
Ecco di seguito tutte lo foto.