Cronaca

il  7 dicembre 19:33

AstroPaolo ha acceso l’albero di Gubbio

ROMA, 7 DIC – L’astronauta Paolo Nespoli ha acceso dallo spazio l’albero di Natale di Gubbio, il più grande del mondo, dedicato quest’anno ad Agenzia Spaziale Europea (Esa) e Agenzia Spaziale Italiana (Asi) per il loro impegno nella scienza e nella tecnologia. Dalla Stazione Spaziale, dove si trova dalla fine del luglio 2017, l’astronauta dell’Esa ha inviato il segnale che ha acceso le centinaia di luci che disegnano il gigantesco abete sul versante Sud-Ovest del monte Ingino. Lo ha fatto nel momento in cui la Stazione Spaziale Internazionale sorvolava l’Umbria. “Per quanto sia bello e appagante essere nello spazio, questa sera avrei voluto essere lì a godere lo spettacolo con voi”, ha detto Nespoli alle tante persone riunite per assistere all’accensione. Un saluto particolare dallo spazio anche agli oltre 50 volontari che ogni anno allestiscono l’albero, la cui sagoma è disegnata da 300 punti luminosi, colorato all’interno da altrettante luci e dominato da una stella cometa di mille metri quadrati.

2017-12-07_1071702429