CHIUDI
TEMI PRINCIPALI
sabato, 22 settembre 2018

Almeno tre persone sono morte in una scuola elementare della California, Stati Uniti, dopo che un uomo ha aperto il fuoco alle 9 ora locale.

L’attentato in California colpisce una comunità di 3500 persone

La sparatoria è avvenuta a Rancho Tehama, una comunità di 3.500 persone vicino Sacramento, in California. Poco prima delle nove del mattino la polizia è stata allertata per alcuni colpi di arma da fuoco sparati alla Rancho Tehama School.

Secondo un testimone intervistato da una tv locale, il killer sarebbe un uomo sui cinquant’anni di nome Kevin. Phil Johnston, il vice sceriffo di Rancho Tehama, ha conferma che il killer della scuola elementare è stato ucciso dalla polizia.

Molti studenti risultano feriti, tra questi anche due bambini di sei anni. Tutti sono stati portati in ospedale con gli elicotteri del pronto intervento.

 

Un residente che si trovava in zona ha parlato di una scarica di colpi vicino alla scuola.

Non è chiaro il motivo alla base della sparatoria. La scuola è stata evacuata e i bambini portati al sicuro. Almeno un centinaio di agenti presidiano la zona.