CHIUDI
TEMI PRINCIPALI
mercoledì, 18 luglio 2018

ROMA, 3 AGO – La banca d’Inghilterra mantiene i tassi fermi allo 0,25% e gli acquisti di titoli invariati a 435 miliardi di sterline. L’istituto centrale, nella riunione del suo Comitato di politica monetaria, ha anche deciso di peggiorare le stime sulla crescita economica della Gran Bretagna, a 1,7% quest’anno (da 1,9%) e 1,6% il prossimo (da 1,7%). Lo si legge in un comunicato. Tagliate anche le previsioni di crescita dei salari, con un +3% per il 2018 contro il +3,5% indicato a maggio. La decisione sui tassi √® stata votata da 6 consiglieri a favore e due contrari, quella sugli acquisti di titoli all’unanimit√† da tutti e otto i membri.

2017-08-03_1031604532