Cronaca

il  12 gennaio 10:30

Barbara D’Urso, lite in diretta: l’ex bruciata dal fidanzato lo difende

Barbara D’Urso, lite in diretta: l’ex bruciata dal fidanzato lo difende. “Non è stato Alessio Mantineo e io lo difenderò fino alla morte”. Così ha affermato Ylenia, la ragazza messinese di 22 anni prima cosparsa di benzina e poi data alle fiamme, durante la trasmissione ‘Pomeriggio 5’. Nel corso dell’intervista condotta da Barbara d’Urso la ragazza ha ancora una volta preso le difese del suo ex fidanzato, in stato di fermo con l’accusa di tentato omicidio.
[post-correlato] La madre è quindi intervenuta per fermare l’intervista chiedendo che venissero spente le telecamere ma la 22enne si è opposta. “Mia madre non ha mai potuto vedere Alessio”, ha spiegato Ylenia, “le nostre famiglie non hanno mai accettato la nostra relazione”. (Adnkronos)