CHIUDI
TEMI PRINCIPALI
martedì, 16 ottobre 2018

La crisi della Tim “ci fa capire perché è importante che il ministero del Lavoro e dello Sviluppo economico lavorino all’unisono. Così come è importante la delega alle telecomunicazioni, che ho deciso di tenere”. Lo ha annunciato il ministro e vicepremier Luigi Di Maio, parlando dell’accordo raggiunto da Tim e sindacati per l’applicazione del contratto di “solidarietà difensiva” per circa 30mila lavoratori su tutto il territorio nazionale.

 

Fonte: TgCom