Calabria, ‘ndrangheta: arrestato latitante per omicidio. I carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria, con il supporto dello Squadrone Cacciatori Calabria, e insieme al personale della Questura, hanno arrestato a Cardeto (Rc) il latitante Antonino Princi, quarantaseienne di Calanna, ricercato dal 29 luglio 2016. Princi era destinatario di un provvedimento di fermo emesso dalla Procura della Repubblica di Reggio Calabria-Direzione Distrettuale Antimafia nell’ambito dell’operazione ‘Kalanè’. [post-correlato]

L’uomo, ritenuto responsabile in concorso dell’omicidio di Domenico Polimeni e del tentato omicidio di Giuseppe Greco, commessi nella frazione Sambatello di Reggio Calabria il 3 aprile 2016, è stato localizzato in un’abitazione di Cardeto di proprietà di un 45enne pregiudicato del posto, anch’egli arrestato. Al momento dell’intervento il latitante non era armato e non ha opposto resistenza. (Adnkronos)