CHIUDI
TEMI PRINCIPALI
martedì, 16 ottobre 2018

Calcio, Lavezzi: “Napoli nei miei pensieri, ma non mi rivogliono!” “Ho nostalgia di Napoli, li’ ho lasciato tante cose buone. Tornare? Il pensiero c’e’ sempre ma credo che il presidente non voglia. Se un giorno dovessi tornare in Italia non sara’ al Napoli perche’ non mi hanno voluto”. Intervistato da Sky Sport mentre e’ in ritiro a Marbella con l’Hebei Fortune, Ezequiel Lavezzi esclude di vestire di nuovo la maglia azzurra dei partenopei. Eppure il Pocho, passato dal Napoli al Psg nel 2012, ha avuto la chance di giocare ancora in Italia prima del trasferimento in Cina. “Ci sono stati dei contatti con l’Inter ma alla fine non se n’e’ fatto nulla”, rivela.[post-correlato]

Lavezzi continua pero’ a seguire le vicende del suo Napoli. “Sarri ha dato un’identita’ di gioco diversa rispetto a prima – spiega – Le critiche di De Laurentiis? Sarri va apprezzato per il modo con cui ha fatto giocare il Napoli a Madrid e bisogna essere realisti, non sono al livello del Real. Ma la strada e’ giustissima”. Sulle ragioni che lo hanno spinto in Cina, il Pocho non si nasconde: “la prima ragione e’ un fattore economico, non si puo’ negare. Non ho ancora segnato? Ho giocato solo 8 partite e ho un ruolo diverso, gioco piu’ dietro”. (Italpress)