condividi 
   direzione
IMG_7947
ROCCARASO – Un pescarese di 72 anni è morto in seguito ad un attacco cardiaco che lo ha colto questa mattina mentre stava sciando sulle piste dell’Aremogna. L’uomo ha avuto un primo malore questa mattina verso le 11, quando dopo una discesa ha accusato un forte dolore al petto e si è accasciato sulla neve. […]
  • tag:
CONDIVIDI
   direzione-2
Il corpo di Italo D'Elisa ucciso a Vasto il 1 febbraio 2017. ANSA/ PINO CAVUOTI
Si è costituito ai carabinieri Fabio Di Lello, che era ricercato per l’omicidio commesso oggi a Vasto. Fabio Di Lello nel pomeriggio ha ucciso a colpi di pistola Italo D’Elisa. I carabinieri hanno ritrovato una pistola semiautomatica in una busta di plastica lasciata sulla tomba della moglie di Di Lello, Roberta Smargiassi, che la scorsa […]
  • tag:
CONDIVIDI
   direzione-2
PEREGO SACCHI FARAVELLI - DOMENICA DI BELTEMPO AL CASTELLO SFORZESCO PARCO FOOTING FITNESS JOGGING




p.s. la foto è utilizzabile nel rispetto del contesto in cui è stata scattata, e senza intento diffamatorio del decoro delle persone rappresentate - Fotografo: FOTOGRAMMA
Abruzzo, invalida al cento per cento ma fa jogging: arrestato il medico. Invalida al cento per cento costretta su una sedia a rotelle, incapace di parlare e muovere un braccio ma solo davanti alla commissione medico legale perché in realtà stava benissimo.  S.S. 44 anni nel 2014, aveva sfruttato una patologia per simulare gravissime conseguenze […]
CONDIVIDI
   direzione-2
coma-ospedale
Ritira l’impegnativa per l’elettrocardiogramma, ma viene stroncato subito dopo da infarto. Giulianova piange la morte di Marco Di Silvestre, 47 anni, proprietario e pizzaiolo della storica pizzeria “Da Marco”, ubicata in piazza Buozzi nel centro storico. Da qualche giorno Marco avvertiva qualche problema di carattere cardiaco. Se non un vero e proprio dolore, quasi un’oppressione […]
CONDIVIDI
   direzione
IMG_7444
Una notizia terribile arriva da Montereale, nell’aquilano settentrionale, uno dei centri abitati più colpiti dalle nevicate e anche dalle scosse di terremoto. Un uomo è deceduto a causa del freddo glaciale che ha avvolto l’Abruzzo : un destino beffardo per Bruno Anzuini, 52 anni, di Ville di Fano, (frazione di Montereale), che dopo essere scampato […]
  • tag:
CONDIVIDI
   direzione-2
181626800-c32028c7-c9b7-4ccb-abd7-4ebc58ad6c61
“Non si può morire di turbina, la nostra parrocchia di Castignano ce l’ha e non stiamo ai piedi del Gran Sasso”. Lo ha detto il parroco della Chiesa di Sant’Egidio, Tiziano Napoletani, durante la messa funebre per Marco Vagnarelli e Paola Tomassini, morti nella sciagura dell’hotel Rigopano. Chiedo con tutto il cuore a chi di […]
CONDIVIDI
   direzione-2
italia
In via precauzionale e cautelativa, l’attivita’ didattica nelle scuole di ogni ordine e grado del territorio comunale dell’Aquila restera’ sospesa da domani, sabato 28, a martedi’ 31 gennaio. Lo prevede un’ordinanza del sindaco, Massimo Cialente, adottata in relazione allo sciame sismico che in queste ultime ore sta interessando la citta’. Il settore Ricostruzione pubblica rende […]
CONDIVIDI
   REDAZIONE
foto25
L’Abruzzo non è solo la tragedia dell’hotel Rigopiano o il dramma dell’elicottero del 118 caduto a Campo Felice. La provincia dell’Aquila è, nelle ultime ore, al centro delle cronache nazionali per le vicende legate al terremoto ed al maltempo che hanno trasformato, nell’immaginario collettivo, il Centro-Italia in uno scenario desolante. La gravità degli eventi, tuttavia, […]
CONDIVIDI
   direzione-2
BAMBINO MUORE
Pescara, Alessio, muore a 10 anni per una polmonite fulminante. Stroncato a soli 10 anni da una broncopolmonite quasi fulminante. La tragedia è accaduta due sere fa in provincia di Pescara. Vittima: il piccolo Alessio, residente nella frazione Santa Lucia di Collecorvino, letteralmente sconvolta per quanto accaduto. Da alcuni giorni, pare che il bimbo accusasse […]
CONDIVIDI
   direzione
terremoto
Si nascondono nelle ambulanze per arrivare all’Hotel Rigopiano: denunciati quattro giornalisti In cerca dello scoop e della foto esclusiva, non si sono fatti scrupoli per cercare di raggiungere il luogo della tragedia a Rigopiano. Brutto episodio segnalato in queste ore a Penne, dove quattro giornalisti sono stati sorpresi nel tentativo di arrivare fino all’Hotel Rigopiano, […]
  • tag:
CONDIVIDI