13 settembre 22:38  |  Campania

ROMA, 13 SET – Comincia male l’avventura del Napoli in Champions League. Gli azzurri di Maurizio Sarri nel primo incontro del Gruppo F disputato a Kharkiv sono stati sconfitti dagli ucraini dello Shakhtar Donetsk 2-1. Padroni di casa in vantaggio con Taison al 15′, hanno raddoppiato al 13′ st con Ferreyra (complice anche un’uscita a vuoto di Reina). Il napoli si sveglia tardi e accorcia le distanze con Milik su rigore al 27′ st, poi l’inutile forcing finale.

2017-09-13_1131697324