CHIUDI
TEMI PRINCIPALI
martedì, 19 giugno 2018

DAL 1 LUGLIO 187 EURO AL MESE AI SINGLE SENZA FIGLI. ECCO COME AVERLI. E’ partito finalmente il conto alla rovescia per il nuovo Rei. Dal primo luglio, infatti, sarà disponibile per una platea molto più ampia di probabili beneficiari. L’Inps in questi giorni ha pubblicato le istruzioni per poter compilare la domanda e anche il nuovo modello cartaceo con tutte le novità previste dal nuovo reddito di inclusione secondo la Legge di stabilità 2018. Il messaggio Inps allega tale modulo nella circolare numero 2120 del 24 maggio scorso, di poco posteriore alle istruzioni pubblicate online sul sito dell’ente con messaggio numero 1972. E’ fissato in 187,50 euro l’importo spettante a nuclei familiari composti da una sola persona fino ad arrivare ai 534 euro previsti per le famiglie di almeno 5 componenti. Dal primo luglio 2018 quindi la platea di beneficiari si allarga estendendo il diritto a poter richiedere il reddito di inclusione anche a chi non ha una famiglia, ovvero ai single e senza figli e non sarà necessario essere disoccupati. Inizialmente il Rei, infatti, era destinato solo alle famiglie che avessero nel nucleo almeno un componente disabile, o una donna in gravidanza o un disoccupato. Adesso gli unici requisiti saranno il limite di reddito ovvero l’Isee inferiore o pari ai sei mila euro, l’ISR che non dovrà superare l’importo di tremila euro e alcune limitazioni sul patrimonio inteso come beni immobili e mobili