CHIUDI
TEMI PRINCIPALI
martedì, 21 agosto 2018

Dicono alle famiglie di andare a dormire a casa dell’altra: 14enni scomparse nel nulla. E’ giallo

Dicono alle rispettive famiglie di essere l’una a casa dell’altra e scompaiono nel nulla. Jayden Hassan e J’Nea Beecher, entrambe 14enni, si sono allontanate dalle loro case di Southwark, borgo nel sud di Londra insieme, presumibilmente, per una fuga.

La vicenda

Era accaduto altre volte in passato che l’una dormisse a casa dell’altra, così quando hanno detto che sarebbero andate a passare la notte dalla loro amica le famiglie hanno acconsentito e si sono fidate. L’ultima volta che sono state viste è stato lo scorso 6 agosto, intorno alle 16, quando tutte e due sono uscite di casa. Quando le famiglie la mattina dopo non le hanno viste rientrare si sono reciprocamente chiamate e così hanno scoperto la piccola trappola che avevano teso le due adolescenti. Forse si tratta solo di una bravata, come riporta il Sun, ma i familiari sono preoccupati e la polizia ha già avviato le ricerche. Le due, in base ai racconti dei loro amici, potrebbero essere nell’Essex. Non sono noti i motivi che potrebbero averle spinte ad andare via di casa, la speranza è che stiano bene e che possano tornare dai loro cari al più presto. (Leggo)