CHIUDI
TEMI PRINCIPALI
lunedì, 24 settembre 2018

MILANO, 13 GEN – Prendi la sacralità di putti e cherubini, uniscila alla mondanità dei millennials e aggiungi una forte dose di ironia: ecco la ricetta dei “king’s angels” proposta da Dolce e Gabbana per la prossima stagione fredda. A portarla in scena, oggi a Milano, figli di, celebrità del web, rapper e calciatori come Paulo Dybala, l’attaccante juventino che ha chiuso la sfilata, prima dell’uscita finale accompagnata dall’esibizione di Maluma. “Ognuno di noi – dice Stefano Gabbana – ha il suo angelo custode e ognuno gli dà un’interpretazione diversa, può essere una persona che non c’è più o una persona che ci è cara, perché ognuno di noi ha bisogno di sentirsi protetto”. Oltre alla star di Instagram Cameron Dallas, oggi hanno sfilato Christian Combs, rapper diciannovenne figlio di Puff Diddy e della modella Kim Porter, e Roberto Rossellini, il figlio adottivo di Isabella. E poi il rapper italiano Tedua e l’idolo delle giovanissime Riki. Tutti ugualmente ricoperti di angeli e broccati.

2018-01-13_1131761043