CHIUDI
TEMI PRINCIPALI
lunedì, 24 settembre 2018

Dramma alla fermata del bus. Getta sigaretta nella carrozzina, neonata in fin di vita

Stava camminando con la sua bambina di 5 settimane nel passeggino quando qualcuno ha gettato dentro la carrozzina una sigaretta accesa ustionando la piccola. Sophia Harnaman ha iniziato improvvisamente a gridare, così la mamma Amy ha controllato cosa fosse successo e ha fatto la scoperta choc.

La vicenda

Le due si trovavano in compagnia della zia, Chloe, su un bus di Edimburgo (Scozia) e stavano facendo ritorno a casa nel quartiere di Wester Hailes quando la mamma ha notato un segno di bruciatura sul vestito della figlia. La donna le ha subito tolto la tutina e ha notato una grave ustione sul braccino e ha deciso di portarla in ospedale. Come riporta anche il Sun, la bambina è stata curata ma i medici non sono stati in grado ancora di definire con certezza il tipo di danno che riporterà la pelle della neonata. «Penso solo che le persone dovrebbero essere più consapevoli di ciò che ci circonda e smaltire le sigarette correttamente» ha dichiarato la sorella della madre, preoccupata per la salute della sua nipotina.
Ora Sophia sta bene, ha una brutta lesione ma si riprenderà completamente. Al ritorno dall’ospedale la mamma e il padre della bimba hanno però voluto condividere su Facebook un messaggio per tutti lanciando un appello in cui invitano i fumatori a fare attenzione. Il post della donna è stato condiviso oltre 2000 volte ed ha ricevuto il sostengo di molti utenti. (Leggo)