CHIUDI
TEMI PRINCIPALI
martedì, 25 settembre 2018

Ecco Perché Dovreste SEMPRE Mettere Un Cucchiaio Con Acqua E Zucchero In Giardino – Prima Di Uscire Di Casa

Sono molte le persone alle quali le api non sono molto simpatiche. Rovinano i nostri picnic, i nostri pomeriggi in giardino, i momenti di relax al parco mentre gustiamo un gelato.

Ma la realtà è che questi piccoli insetti stanno morendo ed è una realtà grave.

Non bisogna trovarle necessariamente simpatiche per rispettarle e, come tante creature esistenti in natura, vanno rispettate per il contributo esistenziale che portano.

Senza le api non potremo sopravvivere. Forniscono, pensate, nutrimento al 90% dell popolazione mondiale.

David Attenborough, 92 anni, ha combattuto per la salvaguardia dell’ambiente e della natura per tutta la sua vita.

Naturalista e scrittore inglese, è inoltre un famoso presentatore televisivo.
Ha presentato moltissimi programmi sulla natura e probabilmente vi sarà accaduto di vederlo in qualche documentario o rivista.

Ora quest’uomo leggendario, ha un messaggio importante da comunicare, un messaggio che tutti dovrebbero sentire.

“Nel caso le api scomparissero dalla faccia della Terra, agli uomini non resterebbero che 4 anni circa da vivere “- ha scritto recentemente il naturalista su Facebook.

David Attenborough non è il solo a lanciare questo allarme, altri ricercatori e naturalisti lo stanno facendo, ma il suo post su Facebook, sta avendo un impatto emotivo molto forte.

Quello di cui parla è un problema che va affrontato in maniera seria e responsabile.
Le api possono sembrare piccole e insignificanti, ma compiono un lavoro enorme: oltre 1/3 del cibo che consumiamo, viene impollinato dalle api.

“Negli ultimi cinque anni, il numero delle api è diminuito di un terzo”, afferma David Attenborough.

Fortunatamente la situazione non è disperata e c’è qualcosa che tutti noi possiamo fare per salvaguardare la specie.
L’idea che vi mostreremo, si sta rapidamente diffondendo in tutto il mondo.

David Attenborough consiglia a tutti di provare questo semplice trucco: mettere in giardino un cucchiaio con un po’ di acqua e zucchero per salvare la vita alle api … e di conseguenza anche la nostra!

Su Facebook il naturalista scrive ancora:

“In questo periodo dell’anno è facile vedere delle api che sembrano morte o che siano sul punto di morire. In realtà non è così. Spesso sono semplicemente stanche e non hanno l’energia necessaria per tornare al proprio alveare.

Se dovesse capitarvi di vedere delle api stanche nei pressi delle vostre case, sappiate che una semplice miscela di acqua e zucchero, restituisce forza e vigore alle api.

Posizionate uno o più cucchiai contenenti la soluzione zuccherina nel vostro giardino in modo che le api possano ricevere un aiuto in più.”

È possibile aiutare le api e quindi l’intera umanità, anche in altri modi che permettono a questi insetti di continuare a vivere.

Si possono piantare fiori sul terrazzo o in giardino per esempio.

E non dimenticate di lasciare qualche fiore selvatico nei vostri spazi verdi: le api li adorano!

Aiutateci a diffondere queste preziose informazioni condividendo l’articolo!

Tutti insieme possiamo fare tanto! Possiamo aiutare a salvare questi piccoli insetti e possiamo prenderci cura della nostra amata Terra.