CHIUDI
TEMI PRINCIPALI
lunedì, 19 novembre 2018

Ultimo round per Melegatti, storica azienda veronese di pandori dichiarata fallita nel maggio scorso. I rappresentanti sindacali di Cgil, Cisl e Uil e i curatori fallimentari hanno firmato l’accordo per i licenziamenti di tutti i dipendenti. Nei prossimi giorni i lavoratori Melegatti si vedranno quindi recapitare la lettera di licenziamento e l’ultimo giorno nella azienda dolciaria veronese sarà il 20 dicembre, quando scadrà anche la Cassa integrazione straordinaria. I sindacati in una nota sottolineano che “l’accordo firmato è inevitabile”. “Si potrebbe però presentare – hanno aggiunto – un’altra situazione qualora alla scadenza del secondo bando, ovvero il 17 settembre, si paventassero eventuali acquirenti che avrebbero l’opportunità di valutare il mantenimento totale o parziale delle posizioni lavorative”. Cgil, Cisl e Uil hanno quindi rinnovato l’appello “ad imprenditori capaci e seri affinché prendano in considerazione l’acquisto di questa storica azienda dolciaria veronese”.

fonte: Fanpage