CHIUDI
TEMI PRINCIPALI
domenica, 19 agosto 2018

In spiaggia non si mangia più: multe fino a 500 euro per i bagnanti con cibi e bibite

La giunta comunale di Cuglieri ha deciso di risolvere il problema della spazzatura abbandonata in spiaggia con un provvedimento senza precedenti: chi verrà sorpreso a consumare cibi o bevande nella spiaggia della borgata di S’Archittu, quella dell’arco, rischia di pagare una multa compresa tra i 25 e i 500 euro.

L’ordinanza, firmata dal sindaco Giovanni Panichi, ha per oggetto la “Tutela del monumento naturale S’Archittu”.

Fonte: La Nuova Sardegna