CHIUDI
TEMI PRINCIPALI
domenica, 21 ottobre 2018

La Manovra del Governo, addio agli 80 euro di Renzi per finanziare la Flat Tax

Lega e Movimento 5 Stelle hanno deciso di rottamare il bonus Renzi degli 80 euro, introdotto nel 2016 per i lavoratori dipendenti sotto i 26 mila euro di reddito. Questo bonus costa 9 miliardi euro l’anno e finisce nelle tasche di 11 milioni di contribuenti.

Nel vertice di ieri sera a Palazzo Chigi tra il premier Giuseppe Conte e i ministri sembra sia stata pronunciata la sentenza definitiva. Sarà azzerato, ed utilizzato per la flat tax, che debutterà con la Legge di Bilancio del 2019.