CHIUDI
TEMI PRINCIPALI
mercoledì, 20 giugno 2018

NAPOLI, 14 GEN – Era latitante in Spagna e da lì aveva postato sui social sue foto dei festeggiamenti di Capodanno. I carabinieri della compagnia Napoli-centro hanno catturato un latitante di 22 anni, Antonio Forte, napoletano, ritenuto vicino a un gruppo camorristico attivo nel rione della Pignasecca. E’ stato ammanettato all’interno della stazione ferroviaria di Napoli mentre rientrava dall’aeroporto di Fiumicino dove era atterrato per eludere i controlli allo scalo napoletano. Tornava da Malaga, dove aveva trascorso parte della latitanza: “soggiorno” immortalato sui social dove il giovane aveva postato diverse foto dei suoi festeggiamenti in occasione del Capodanno. Forte si era reso irreperibile dal maggio 2017. Sfuggiva a un ordine di carcerazione di 4 anni: nel luglio 2014 gambizzò un uomo originario dello Sri Lanka. Al momento dell’arresto indossava un rolex d’oro del valore di circa 20mila euro, provento di una rapina in Spagna.

2018-01-14_1141744964