Cronaca

il  14 novembre 15:29

Lillo e Greg, agenti segreti in scena

ROMA, 14 NOV – ”Io mi sento molto come Tom Cruise, soprattutto nel fisico. Si vede, no?”, domanda Lillo.”Io invece -incalza Greg- forse più Michael Caine in Ipcress, per la miopia”. Tornano così insieme in scena Lillo e Greg, alias Pasquale Petrolo e Claudio Gregori, con L’uomo che non capiva troppo. Reloaded, versione tutta nuova di uno dei loro titoli cult, nato alla radio e approdato poi in teatro, ora pieno di effetti speciali, videomapping, musica e guest star (da Paolo Bonolis a Lorella Cuccarini, in video), al Teatro Olimpico dal 28/11 al 22/12. Una spy story tutta da ridere, su un uomo che crede di vivere una vita normale e invece è circondato da agenti segreti e grandi cattivi che vivono al Polo con gli eunuchi, uccidono con invasioni di zanzare o valanghe di parole, fino alla trans Gran Lodana che sogna di padroneggiare la musica del male per assoggettare il mondo. Nel cast, le ‘bond girl’ Vania Della Bidia e Benedetta Valenzano, Danilo De Santis e Marco Fiorini.Regia di Lillo e Greg con Claudio Piccolotto

2017-11-14_1141712847