Cronaca

il  7 dicembre 13:13

Mason Vicentino. Cliente ipnotizzata al centro olistico si risveglia molestata sessualmente

Cliente ipnotizzata al centro olistico si risveglia molestata sessualmente

Mason Vicentino – Una signora nei giorni scorsi si è recata al centro olistico per un trattamento. Nel corso della seduta ha accettato di sottoporsi a ipnosi, con l’effetto al risveglio di trovare un vibratore nelle parti intime.

La donna ha denunciato il fatto ai carabinieri e la procura della Repubblica ha avviato un’inchiesta a carico del responsabile del centro.

Come riferisce il Giornale di Vicenza il centro è stato perquisito dai carabinieri del Nas di Padova che in un cassetto della scrivania del responsabile hanno trovato e sequestrato un vibratore.

Ora sono in corso degli accertamenti su quanto denunciato dalla donna, con la raccolta di altre testimonianze per capire sono state “ipnotizzate” altre clienti donne.