Meteo

il  9 febbraio 12:27

Meteo, in arrivo vortice ciclonico sull’Italia: maltempo e nevicate

Meteo, in arrivo vortice ciclonico sull’Italia: maltempo e nevicate. Continua il freddo e la neve su alcune zone d’Italia. La perturbazione che sta attraversando l’Italia oggi (giovedì) porterà piogge sparse soprattutto al Sud e medio versante adriatico, con fenomeni che a tratti potrebbero risultare anche intense, specie in Puglia, Calabria e Sicilia, mentre la Dorsale Appenninica verrà imbiancata da nuove nevicate, la maggior parte delle quali comunque confinate al di sopra dei 1000 metri. Il centro depressionario che accompagna la perturbazione insisterà sulle nostre regioni meridionali anche venerdì, quando invece il Nord Italia sarà raggiunto da un’altra perturbazione: venerdì quindi ci attendono ancora molte piogge al Sud e regioni centrali adriatiche.

[post-correlato] Oggi – Maltempo al Centrosud, in particolare sulle regioni meridionali e su quelle del versante adriatico fino alla Romagna. Sui settori ionici i fenomeni saranno di tipo convettivo e dunque ci sarà il rischio di rovesci e temporali  anche di forte intensità. Nel corso del giorno si attenueranno i fenomeni in Sicilia e si concentreranno su Calabria e alto Ionio (Basilicata e Puglia meridionale).Qualche rovescio o temporale probabile in Sardegna con fenomeni localmente forti sul settore tirrenico. Nevicate su tutto l’Appennino: tra i 1200 e i 1400 metri nel settore meridionale, su quello centrale adriatico quota neve dai 500 metri sulla Romagna, fino a 1000 metri sul Molise. Tra sera e notte nuovo peggioramento sul Nordovest con fiocchi di neve anche a quote basse sul Piemonte, mentre i fenomeni saranno in attenuazione sulle Isole e sulla Calabria.  Temperature in leggero calo al Nord. Venti in rotazione ciclonica intorno al vortice, anche burrascosi con raffiche tra i 70-90 km/h.

Domani – Molte nubi ovunque e piogge diffuse al Sud, regioni centrali adriatiche e, a partire dal pomeriggio, anche su Emilia, Romagna e Triveneto, con nevicate sui rilievi oltre 800-1200 metri; al mattino neve fino a quote di pianura su Valle d’Aosta, Piemonte e Lombardia, mentre piogge sparse bagneranno Liguria e Triveneto con nevicate fino a quote molto basse sui rilievi. Temperature massime in calo al Nord, leggero rialzo invece al Centrosud. (Meteo.it)