CHIUDI
TEMI PRINCIPALI
domenica, 23 settembre 2018

Microsoft lancia l’allarme al mondo intero. A parlare è il presidente della compagnia americana, Brad Smith: “E’ chiaro che le democrazie di tutto il mondo sono sotto attacco. Eentità straniere stanno lanciando attacchi informatici per interrompere le elezioni e seminare discordia”. Il gigante dell’informatica ha quindi annunciato di aver scoperto che hacker legati al governo russo avevano come obiettivo i politici repubblicani americani.

La soluzione

Per arginare la minaccia, Microsoft lancia “AccountGuard”, un’iniziativa che “fornirà una protezione informatica all’avanguardia senza costi aggiuntivi a tutti i candidati e agli uffici per la campagna elettorale a livello federale, statale e locale, così come ai think tank e alle organizzazioni politiche che ora crediamo siano sotto attacco”, conclude Smith. La tecnologia, gratuita per chi usa Office 365, notificherà i tentativi di attacco e fornirà una guida per mettere in sicurezza i sistemi informatici.

fonte: Tgcom