Economia

il  13 settembre 14:42

Morgante si dimette da a.d. Trenitalia

ROMA, 13 SET – Barbara Morgante lascia l’incarico di amministratore delegato di Trenitalia e al suo posto arriverà Orazio Iacono, ora a capo della divisione passeggeri regionali. E’ quanto trapela da fonti vicino al dossier, secondo cui si tratta di “un avvicendamento, un passaggio di consegne” dopo che Morgante ha completato la riorganizzazione di Trenitalia, che in particolare ha portato alla costituzione di Mercitalia. Le stesse fonti sottolineano che “non c’è nessun contrasto con Mazzoncini”. Secondo quanto scrive oggi il quotidiano Milano Finanza, che ha anticipato la notizia, il passo indietro di Morgante sarebbe dovuto a differenze di vedute con il numero uno di Fs, Renato Mazzoncini, sulla quotazione in Borsa delle Frecce. Morgante torna nella capogruppo (Fs) a guidare una nuova direzione per le partecipate estere mentre Iacono, “un uomo di linea, un ingegnere”, prende in mano la governance della società operativa di Trenitalia. La sua nomina richiede un passaggio con l’azionista, ossia il Tesoro.

2017-09-13_1131687518