10 settembre 09:21  |  Motori

[post-correlato]

Nissan sta richiamando circa 134.000 vetture e SUV in tutto il mondo a causa del liquido dei freni: potrebbe fuoriuscire e causare incendi. In alcuni casi, l’azienda consiglia di parcheggiare i veicoli all’esterno finché non sono riparati.

Il richiamo riguarda certo SUV Murano 2015 fino al 2017 e dal 2016 a 2017 Maxima. Sono grandi macchine dotate di controllo di navigazione intelligente. Inoltre, ci sono alcuni 2015 e 2016 ibridi di Murano.
Nissan riferisce che secondo i documenti pubblicati Venerdì dal statunitense National Highway Traffic Safety Administration dalle pompe dei freni antibloccaggio può fuoriuscire liquido su un circuito. Questo può causare un corto circuito, che potrebbe portare ad un incendio. Se vi sono perdite di liquido, la spia dei freni antibloccaggio potrebbe rimanere accesa per più di 10 secondi dopo che i veicoli vengono avviati. I proprietari che vedono che questo avviso dovrebbe parcheggiare fuori e lontano da strutture e non guidare il veicolo. Dovrebbero anche contattare Assistenza Stradale per avere il servizio rimorchio. Il problema è stato scoperto dopo aver ricevuto un rapporto di un incendio in un il 7 giungo 2016 su una Maxima; l’azienda ha studiato e trovato diversi altri incendi. Ha deciso di richiamare le auto il 24 agosto, secondo i documenti.
La società ha detto in un comunicato che invierà i proprietari una lettera in questo mese che li informa su cosa fare se la luce del freno antibloccaggio si accende. Una lettera di follow-up sarà inviata una volta che i pezzi sono a disposizione per fare le riparazioni.

I rivenditori devono controllare il numero di serie sulla pompa del freno, e sostituirlo se ha guarnizioni difettose.

Non si hanno notizie di eventuali lesioni causate dal difetto.

La maggior parte dei veicoli richiamati sono negli Stati Uniti e in Canada, Un numero inferiore di altri paesi.

fonte: fox news.com