CHIUDI
TEMI PRINCIPALI
martedì, 16 ottobre 2018

Allarme per Shane O’Brien, assassino ricercato dall’Europol: “Forse è in Italia e si fa chiamare Enzo”

È irlandese, ha 30 anni ed è uno dei ricercati più pericolosi d’Europa, segnalato anche dal sito EU Most Wanted dell’Europol, e ora si troverebbe in Italia sotto falsa identità. Si chiama Shane O’Brien, ma in Italia si fa chiamare Enzo Melloncelli : da 2 anni è in fuga, dopo essere stato accusato di aver ucciso brutalmente un giovane di 21 anni in un pub. La storia è stata riportata da molte testate internazionali, come il Daily Star.

Sul trentenne pende una taglia di 50mila euro, che Scotland Yard concederà a chiunque contribuisse a rintracciare l’uomo o a fornire informazioni utili alla cattura. L’Europol fornisce descrizione e foto del fuggitivo: Shane è alto 1 metro e 83, ha gli occhi grigi e i capelli castani-rossi; sulla schiena ha un vistoso tatuaggio che rappresenta un gufo che spiega le ali su un teschio.

L’ultimo avvistamento risale a qualche mese fa: O’Brien si trovava a Praga, dove era stato arrestato e rilasciato per un reato minore. Ora pare che sia giunto nel nostro Paese dove, contando sulla falsa identità creatasi, sta continuando la sua fuga. Le forze dell’ordine invitano chiunque abbia sue notizie a contattare le autorità competenti.

fonte: huff post e espresso