CHIUDI
TEMI PRINCIPALI
lunedì, 19 febbraio 2018

.Pulire padelle annerite ed incrostate di grasso e cibo

Pulire le pentole e le padelle spesso richiede tempo, e non sempre si riescono a lavare subito dopo aver cucinato . Con il passare del tempo e delle cotture il fondo si annerisce , e soprattutto, se ci si dimentica la pentola sul fuoco, dover ripulire tutto non è sempre così facile. Non è neppure necessario comprare costosi prodotti disincrostanti per eliminare la bruciatura che ha rovinato la vostra padella ma vi basterà solo un po di pazienza e di olio di gomito. Allora, come pulire pentole e padelle?  Le nostre indicazioni vi aiuteranno a disincrostare pentole e padelle.

Oppure

Mettete un paio di cucchiai di bicarbonato in una ciotola e aggiungiete detersivo per piatti fino a formare una crema dalla consistenza di besciamella. Mettete sulle bruciature e lasciate agire due o tre ore, ma anche di più se le bruciature sono vecchie. Poi appallottolate un foglio di alluminio e iniziate a grattare, dovrebbero venire via. L’alluminio non graffia, a differenza di spugnette abrasive