PERUGIA, 13 AGO – Ha perso il controllo dello scooter che stava guidando, che è uscito di strada ed è andato a sbattere contro un marciapiede: l’uomo, un tunisino di 38 anni, è stato rintracciato dalla polizia all’ospedale e è stato denunciato. L’incidente è avvenuto a Perugia, in via Pellas. Al loro arrivo i poliziotti della volante hanno trovato lo scooter a terra, seriamente danneggiato, ma non il conducente. Dagli accertamenti è emerso che il mezzo era stato rubato nei giorni scorsi a una perugina, alla quale è stato restituito. Visti i danni al veicolo, gli agenti hanno chiesto alla sala operativa di verificare gli accessi al pronto soccorso: tra gli altri, un tunisino si era presentato all’ospedale con una frattura alla spalla. Raggiunto dai poliziotti, l’uomo dopo avere riferito di essere caduto dalla bicicletta, avrebbe ammesso di avere avuto un incidente con lo scooter rubato. Il tunisino – indagato in passato per reati contro il patrimonio e per droga – è stato denunciato per ricettazione.

2017-08-13_1131675467