venerdì, 26 maggio 2017
carfagna-fasano

Salerno amara per la Carfagna: alle provinciali Forza Italia KO, Berlusconi infuriato

Salerno a-Mara per la Carfagna! Le elezioni provinciali si rivelano una waterloo per il centrodestra salernitano e soprattutto per Forza Italia, che viene doppiata da Fratelli d’Italia. Gli uomini di Edmondo Cirilelli si impongono con 2 consiglieri, mentre gli azzurri o quel che rimane di loro ne prendono solo uno. Cambiano i rapporti di forza nel partito a Salerno con il duo Ciccone-Zitarosa che si fa beffa di tutti e elegge un consigliere di Buccino, mentre il candidato ufficiale di Mara Carfagna, Domenico Di Giorgio, rimane trombato. Pesa anche il voltafaccia di Antonio Fasolino, uomo di Stefano Caldoro a Salerno, che ha preferito contarsi su Iorio anziché fare squadra. Unica consolazione il buon risultato del candidato di Gaetano Amatruda, Giuseppe Roberto, in una lista in cui 6 candidati hanno preso 0 voti. Il dossier finito sul tavolo di Berlusconi farà sicuramente “saltare” qualche ex An che gestisce Forza Italia con risultati fallimentari.

[post-correlato]

Salute

Oroscopo

Articoli più letti