CHIUDI
TEMI PRINCIPALI
giovedì, 21 giugno 2018

Non si arresta lo sciame sismico in atto in Papua Guinea. Poco fa è stata avvertita l’ennesima scossa. A registrarlo il sito di monitoraggio americano Usgs. Il  terremeto ha avuto una magnitudo di 4.9  ed è stato localizzato con epicentro a Mendi.

Sciame sismico in atto

Solo una settimana fa una potentissima scossa di magnitudo 7.5 ha distrutto l’intera aerea causando più di 100 morti e oltre 500 feriti. A riferirlo è la Croce Rossa Internazionale, che cita dati di autorità provinciali. Le scosse hanno distrutto interi villaggi e infrastrutture nelle remote province di Southern Highlands, Hela, Enga e Western, circa 560 chilometri a nord-ovest della capitale Port Moresby. “Sono state colpite circa 143mila persone: almeno 17mila persone o più di tremila famiglie sono sfollate internamente”, ha detto alla Dpa il capo della Croce Rossa nel paese Udaya Regmi.