Campania

il  7 dicembre 20:49

Sequestrata villa comunale nel Sannio

BENEVENTO, 7 DIC – La nuova Villa Comunale di San Giorgio del Sannio è stata posta sotto sequestro probatorio perché – secondo la Procura di Benevento – è contaminata da diverse sostanze pericolose e nocive per la salute pubblica. Il provvedimento fa seguito alle analisi dell’Arpac che hanno portato al sequestro della costruenda area pubblica di circa ottomila metri quadrati. Dalle analisi, dicono dalla Procura, emerge la presenza di pesticidi organoclorurati con valore superiore al doppio ammesso per le aree destinate a verde pubblico. Presenti anche berillio con valore triplicato rispetto a quello consentito; benzopirene con valore sestuplicato; indenopirene con valore triplicato; benzoperilene (anch’esso triplicato).

2017-12-07_1071703759