CHIUDI
TEMI PRINCIPALI
lunedì, 24 settembre 2018

Parata di Vip per la Presentazione della Collezione Primavera Estate 2019 “Alessandro Legora”, un brand giovane ma già in pole position nel “pianeta moda” italiano: Pamela Prati, Gianfranco Gallo con Shalana Santana, Miriam Candurro, Francesco Testi, Rosalia Porcaro, Marina Tagliaferri, Samanta Piccinetti e Michelangelo Tommaso, Luca Turco e Giorgia Gianetiempo, Lorenzo Sarcinelli, Ludovica Bizzaglia, Marco Esposito, Ludovica Coscione, Monica Sarnelli hanno applaudito gli originali e preziosi outfit dello stilista Alessandro Legora de Feo, che ancora una volta ha evidenziato estro e creatività innati, ricercatezza nella selezione dei tessuti, perfezione nei tagli e nel design. L’evento si è svolto il 14 giugno nella storica location del Museo di Pietrarsa che accoglie le prime locomotive realizzate in Italia per volere di Ferdinando II di Borbone, in un’atmosfera suggestiva, quasi a voler suggellare un senso di continuità tra passato e presente nel segno di un concetto di moda universale senza spazi e limiti temporali. In passerella, circa 30 modelle, hanno sfilato capi destinati ad una donna di ogni età che ama essere a la page tutto il giorno ed in qualunque occasione; per le teenager Alessandro Legora propone divertenti mise quali jeans stretch abbinati a morbide coloratissime camice “pittore”, short per le più slanciate con bluse strizzate, fantasie jungle, abiti total white ideali per vacanze caraibiche, mentre per le donne in carriera lo stilista napoletano consiglia un genere più sobrio ma ugualmente originale e grintoso. Per le serate estive , Legora presenta abiti lunghi di chiffon e di seta impalpabile sempre colorati con tenui rami floreali, spesso impreziositi da ricami realizzati rigorosamente a mano. Molto applaudito il debutto ufficiale dell’etichetta Atelier-Legora-Made in Italy che firma la collezione Alta Moda e Bridal, massima espressione della produzione sartoriale atta ad esaltare l’eleganza e la femminiltà di ogni donna. Dulcis in fundo, la “sposa”, interpretata con un vaporoso gonnellone di tulle ricamato con perle e cristalli , che ha suscitato il plauso dei 500 ospiti presenti. A seguire un dinner buffet , ravvivato dalla note musicali del dj Marco Piccolo, con finger food secondo la tradizione newyorkese, accostato ad un tocco di folklore napoletano con le “pizze a libretto”, realizzate da maestri pizzaioli sul piazzale della prima stazione ferroviaria d’Italia. A fare gli onori di casa con Alessandro Legora e la deliziosa consorte Diana, il mitico papà, Pasquale Legora de Feo, noto imprenditore che ha accolto con abituale savoir faire gli autorevoli invitati; tra questi, Francesco Tavassi, Vice Presidente dell?unione Industriali, l’assessore regione Campania Sonia Palmieri, Pasquale Russo, direttore generale Confcommercio Campania, Gennaro Fusco Presidente della Banca Popolare del Mediterraneo, Presidente B.R.S., prof Daniele Marrama, Il direttore Generale Banca Sella Paolo Pacella, Ignazio Messina, Rappresentante MSC Ginevra, il Dott Cognolato, AD.Term.pax porto di Napoli, Felice di Maiolo, Sindaco di Mariglianella, gli Onorevoli Paolo Russo, Mario Casillo e Valeria Valente, l’assesssore Ciro Borriello, il Sindaco di Portici Vincenzo Cuomo, l’Onorevole Marciano, Presidente alle Finanze Regione Campania, l’avvocato Maria Caniglia, consigliere comunale.

Di MARIDI VICEDOMINI