Campania

il  14 novembre 12:14

Frattaminore. I cittadini scendono in piazza per chiedere al sindaco Bencivenga di ritirare le dimissioni

Tantissimi cittadini chiedono al sindaco Bencivenga di ritirare le dimissioni. Tanti i messaggi di vicinanza

Il sindaco di Frattaminore, il dottor Giuseppe Bencivenga, sette giorni fa, ha protocollato le sue dimissioni da primo cittadino, arrivate dopo una profonda riflessione per il bene della città.

Il sindaco aveva detto «Ho deciso di protocollare le mie dimissioni, un atto di responsabilità verso i cittadini che mi hanno eletto. La trasparenza, nei confronti della città, è la caratteristica fondamentale della mia sindacatura, e non intendo nascondere le difficoltà politiche del momento. Ho cercato concretamente di cambiare la città di Frattaminore lavorando giorno e notte per i miei concittadini. L’attaccamento alla poltrona non l’ho mai ritenuto una cosa prioritaria e questa scelta seppur dolorosa è per il bene della nostra amata città».

I cittadini di Frattaminore hanno voluto inviare attestati di stima e messaggi sui social network chiedendo a Bencivenga di ritirare le dimissioni: “Sarete sempre il nostro sindaco, mi dispiace da morire che avete fatto questa scelta […] spero con tutto il cuore che ritirate le dimissioni” scrive la signora Carmela. I cittadini, da sempre vicini al primo cittadino, ancora una volta, hanno fatto sentire la loro voce, sono scesi in piazza con un sit-in spontaneo per chiedere il ritiro delle dimissioni. Nonostante il freddo, centinaia di persone non hanno voluto far mancare il loro affetto al “dottore” buono di Frattaminore. Ora spetterà al sindaco, tra qualche settimana, decidere se andare avanti con il sostegno dei cittadini o riportare la città al voto.