Campania

il  1 settembre 20:14

Speciale Sisma Amatrice: Le macerie della mente e il supporto psicologico VIDEO

di Corrado Amitrano

“Il terrore ferma il pianto nei momenti in cui bisogna pensare a salvarsi la vita. Le lacrime scendono dopo, quando alzi gli occhi e materializzi che attorno a te ci sono solo macerie”. Sono le parole di un sopravvissuto al sisma di Amatrice che miracolosamente è scampato alla morte prima che la sua casa crollasse. Ma le macerie  il terremoto le genera anche nella mente e quei macigni, forse, sono anche più pesanti del tufo e del cemento in frantumi. – Continua a leggere dopo il video –

 

 

[post-correlato]

E’ a questo che occorre il supporto psicologico, a ricostruire dalle macerie. A spiegarlo è il dottor Remo dello Ioio, psicologo e psicoterapeuta napoletano, Tenente Commissario del Corpo Militare della Croce Rossa e impiegato nella mansione di Specialista Psicologo X° Centro di Mobilitazione di Napoli e inoltre membro del Servizio Psicosociale (SEP) della Regione Campania della Croce Rossa. Uno specialista che ci svelerà, in questo Speciale Sisma Amatrice, come gli psicologi intervengono sui luoghi colpiti da calamità a supporto non solo dei sopravvissuti ma anche dei soccorritori.