CHIUDI
TEMI PRINCIPALI
lunedì, 19 novembre 2018

Sta arrivando la CASCATA DI STELLE, uno spettacolo incredibile. Ecco quando vederle.

Già da fine luglio le Perseidi hanno iniziato a striare il cielo, ma le prossime notti saranno quelle in cui scenderanno più copiose. Complice l’assenza della luna, così la notte tra il 12 e il 13 di agosto potremo assistere alle lacrime di San Lorenzo in condizioni perfette, nuvole permettendo.
L’11 agosto sarà novilunio: la Luna si troverà in congiunzione col Sole e  l’11 si potrà assistere a un’eclissi parziale di Sole. A tutti gli altri non rimarrà che stendere una coperta in un prato e cominciare la caccia alle stelle.

Le stelle cadenti di agosto si chiamano Perseidi perché il loro radiante si trova nella costellazione di Perseo. Sarà utile  volgere lo sguardo verso Nordest e cercarla, proprio sotto all’inconfondibile ‘W’ di Cassiopea. Sorgerà attorno all’una del mattino, il momento migliore per esprimere un desiderio sarà sicuramente nella seconda parte della notte. Telescopi o binocoli questa volta non serviranno, per poterne vedere il più possibile, infatti, è d’obbligo osservare la zona di cielo più ampia che si può, a occhio nudo.

Fonte: Repubblica