condividi 
   direzione-2
milano
Un ragazzo di Abbeytown, in Cumbria, è riuscito a sopravvivere nonostante una rara malattia che aveva distrutto quasi del tutto il suo cervello. Aveva soltanto il due per cento del cervello attivo, e incredibilmente quella parte così piccola è stata fondamentale per conservarlo in vita, contro ogni ipotesi dei medici.  Il piccolo Noah aveva avuto […]
CONDIVIDI
   direzione
mens sana
Cosa succede al nostro cervello quando dormiamo? Si riorganizza e gran parte delle sinapsi che si sono gonfiate durante la giornata si rimpiccioliscono allo scopo di riordinare quanto abbiamo appreso durante il giorno e cancellare le informazioni superflue. A realizzare la scoperta è stato un gruppo di ricercatori italiani che lavorano tra Università del Wisconsin […]
CONDIVIDI
   direzione-2
donna-urla-stress
Lo stress logora la salute: dal cervello al cuore, ecco come difendersi. E’ nel cervello il motivo per cui troppo stress fa male al cuore e può aumentare il rischio di infarto e ictus: uno studio condotto tra Massachusetts General Hospital (Boston) e Icahn School of Medicine (Mount Sinai) dimostra, infatti, che una regione neurale […]
CONDIVIDI
   carmine
colazione
Tutti gli amanti del gelato potranno gioire per la scoperta compiuta dal professore Yoshihiko Koga, docente presso la Kyorin University di Tokyo: secondo Koga mangiarne a colazione fa bene al cervello. Il test, come riporta l’Independent, è stato effettuato su alcuni partecipanti che hanno assunto tre cucchiai di gelato a stomaco vuoto, di mattina. Successivamente […]
CONDIVIDI
   direzione-2
cervello
Salute, Sei cose sul cervello che nessuno vi dice… Ci sono un mucchio di luoghi comuni e dicerie sul cervello umano. La prima? Riguarda il suo colore. Diciamocelo chiaramente, “dal vivo” non è il massimo da vedere: immerso nella formaldeide dei laboratori, assume un aspetto grigiastro, tendente al giallo (non molto dissimile da questo corallo-cervello, chiamato […]
CONDIVIDI
   direzione-2
smog
Il ferro e altri metalli contenuti nei gas di scarico delle auto, una volta respirati, possono accumularsi nelle aree del cervello. E’ quanto afferma uno studio dell’Università di Lancaster, pubblicato sulla rivista Pnas, che ha trovato nei campioni le stesse particelle che precedenti studi legano alla comparsa dell’Alzheimer. “E’ estremamente preoccupante – commentano i ricercatori […]
CONDIVIDI
   direzione-2
smog
Smog: a Torino e a Milano, il cuore e il cervello invecchiano prima. Lo smog accelera l’invecchiamento del cervello e mette a rischio il cuore, ma con alcune differenze persino tra le grandi città. Come riportato sulla rivista Greenstyle:”Accade così che l’inquinamento atmosferico a cui sono esposti gli abitanti di Milano e Torino risulti più nocivo […]
CONDIVIDI
   direzione
cervelliconfronto.570
Il cervello delle persone obese o sovrappeso appare invecchiato di 10 anni rispetto a quello dei coetanei normopeso. Lo rivela uno studio in risonanza magnetica delle università di Cambridge e Yale pubblicato sulla rivista scientifica Neurobiology of Aging Secondo questa ricerca, numerosi test hanno dimostrato che l’obesità può accelerare o far avanzare l’insorgenza di invecchiamento cerebrale. […]
CONDIVIDI
   direzione
image
Assurdo ma vero: la storia di un paziente arrivato a 44 anni senza sapere di aver perso la maggior parte dei propri neuroni: un caso clinico che interroga sulla vera natura della coscienza. Diversi anni fa un francese di 44 anni si presentò in ospedale lamentando una debolezza a una gamba. Gli esami a cui […]
CONDIVIDI
   direzione-2
mens sana
“Mens sana in corpore sano”: lo dicevano già i latini. I cervelli delle persone obese o sovrappeso appaiono più vecchi di 10 anni rispetto a quelli delle persone in linea: è questa la conclusione alla quale sono giunti alcuni ricercatori britannici al termine di uno studio, i cui risultati sono stati pubblicati su Neurobiology of […]
CONDIVIDI