condividi 
   REDAZIONE
epa05740798 A handout photo made available by the Italian Mountain Rescue Service 'Soccorso Alpino' shows Soccorso Alpino volunteers and rescuers at work in the area of the hotel Rigopiano in Farindola, Abruzzo region, Italy, 22 January 2017. Four days after the 18 January huge avalanche that swept away the hotel Rigopiano, search crews are intensifying their round-the-clock operation, fighting against the clock and deteriorating weather conditions including fresh snowfall and freezing temperatures. Five people were killed in the disaster, 11 survived, while 23 are still missing.  EPA/SOCCORSO ALPINO HANDOUT  HANDOUT EDITORIAL USE ONLY/NO SALES
È rimasto lievemente ferito durante le operazioni di ricerca un vigile del fuoco al lavoro tra le macerie dell’hotel Rigopiano. Il pompiere era in procinto di entrare all’interno della struttura sepolta dalla neve per verificare l’eventuale presenza di dispersi quando si è ferito a una mano. Il vigile del fuoco è stato portato via in […]
CONDIVIDI
   REDAZIONE
napoli
Due fratelli, il 22enne Rosario Mazza e Simone, 18 anni, sono stati vittime di un agguato ad Acquaro, un piccolo centro in provincia di Vibo Valentia. Ad avere la peggio è stato Rosario, morto sul posto, mentre il fratello versa in gravi condizioni nell’ospedale di Vibo Valentia. Il killer, che ha colpito davanti a un […]
CONDIVIDI
   direzione-2
esplosione
Un’esplosione si è verificata nel pomeriggio presso lo Stabilimento militare del Munizionamento Terrestre di Baiano di Spoleto (Perugia), mentre erano in corso delle lavorazioni. Una dipendente dello Stabilimento e’ rimasta ferita ed e’ stata immediatamente trasferita alla più vicina struttura sanitaria. Lo rende noto l’ufficio stampa dell’Agenzia Industrie Difesa. Sulle cause e la dinamica dell’incidente, […]
CONDIVIDI
   REDAZIONE
sparatoria-dresda
Con la capitale Berlino ancora scossa per l’attentato costato la vita a 12 persone, la Germania deve fare i conti con il folle gesto di un uomo (non ancora identificato) che è entrato in un chiosco a Wiesbaden e ha sparato addosso a tre persone: Marc Wachs, difensore 21enne della Dinamo Dresda, suo zio Bodo […]
CONDIVIDI
   REDAZIONE
berlino-1
Ci sarebbe anche un cittadino italiano tra i feriti dell’attentato di Berlino costato la vita a 12 persone. Lo apprende l’agenzia Ansa da fonti investigative, secondo cui l’uomo non sarebbe in gravi condizioni e verrà sentito dagli inquirenti. Secondo altre fonti, ci potrebbe essere anche un altro italiano coinvolto nell’attacco al mercatino di Natale. Verifiche […]
CONDIVIDI
   REDAZIONE
rapina-bar
Il titolare di un noto bar nel quartiere Posillipo, a Napoli, è stato rapinato la scorsa notte e aggredito dai criminali con un colpo alla testa usando il calcio di una pistola. A scriverlo è ‘Il Mattino’. I delinquenti, entrati nel locale di piazza Salvatore Di Giacomo intorno all’una, avevano il viso coperto da caschi […]
CONDIVIDI
   carmine
benevento
L’ex dirigente dell’Ascoli Calcio Alessandro Cesaroni, 41 anni, è stato accoltellato questa mattina nella città marchigiana. Stando ad una prima ricostruzione, Cesaroni sarebbe stato aggredito da due persone incappucciate e raggiunto da cinque coltellate. Come riporta l’agenzia Ansa, l’ex dirigente calcistico si trovava nei pressi dello studio medico del fratello e dell’abitazione della madre. A […]
CONDIVIDI
   carmine
vigili-fuoco
Una esplosione è avvenuta questa mattina nell’androne del commissariato di Polizia di Andria. Secondo quanti riportato dall’agenzia Ansa, un addetto alle pulizie è rimasto ferito. Non si conoscono le sue condizioni. Sul posto stanno intervenendo i vigili del fuoco.
CONDIVIDI
   carmine
quiroz
Il calcio argentino precipita sempre più dentro una spirale di violenza. Dopo le brutali aggressioni a due arbitri durante due sfide di quarta divisione, questa volta un giocatore ha rischiato di morire in campo. Come riporta la Gazzetta dello Sport, il centrocampista 26enne Franco Quiroz è stato colpito accidentalmente da un colpo di pistola esploso […]
CONDIVIDI
   carmine
incendio-villetta
Bilancio gravissimo per l’incendio doloso di una villetta avvenuto stamani nell’immediata periferia di Ventimiglia, in provincia di Imperia. Un uomo è morto e una donna è rimasta gravemente ustionate dalle fiamme, mentre il marito di lei sarebbe rimasto illeso. Come riferisce l’Ansa, sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, i carabinieri e il servizio […]
CONDIVIDI