condividi 
   REDAZIONE
jobs-act-referendum
No al referendum sull’articolo 18, la Corte Costituzionale ha infatti dichiarato inammissibile il quesito. Il referendum proposto dalla Cgil puntava ad abrogare le modifiche apportate dal Jobs Act allo Statuto dei lavoratori e a reintrodurre i limiti per i licenziamenti senza giusta causa. Via libera invece ai quesiti sui voucher e sulla responsabilità in solido […]
CONDIVIDI
   REDAZIONE
elezioni
I componenti del Movimento 5 Stelle nella Commissione Affari costituzionali alla Camera hanno proposto un election day che accorpi l’appuntamento con le urne, eventualmente, per i referendum sul Lavoro e quello per le politiche. Si legge infatti in una nota dei grillini: “Basta correggere qualche riga e derogare, una tantum, alla legge generale, anche solo […]
CONDIVIDI
   carmine
jobs-act
Il prossimo 11 gennaio 2017 la Corte Costituzionale esaminerà l’ammissibilità delle richieste relative a tre referendum popolari abrogativi in materia di lavoro e Jobs act, richieste dichiarate conformi lo scorso 9 dicembre dall’Ufficio centrale per il referendum presso la Corte di Cassazione. Come scrive l’agenzia AdnKronos, i tre quesiti sono relativi a: “Abrogazione disposizioni in […]
CONDIVIDI
   direzione-2
lavoro
Jobs Act, Cgil, Cisl e Uil: “tracollo dei Centri per l’impiego”, oggi presidio a Roma. Per una volta sembrerebbero tutti concordi: il Jobs Act sta mandando alla deriva i centri per l’impiego di tutta Italia. “A quasi 2 anni dalla riforma delle Province e ad oltre un anno dall’approvazione dei decreti di riordino degli istituti […]
CONDIVIDI
   direzione-2
lavoro
Lavoro ko: flop del Jobs Act, contributi finiti, licenziamenti a raffica. La Riforma del lavoro ddi Renzi giunge al traguardo: niente soldi alle imprese. Ecco i dati del ministero del lavoro. Il mercato del lavoro sembra essere ancora più caotico che mai. Ciò che sin’ora ha fatto respirare l’Italia erano i soldi promessi alle aziende per […]
CONDIVIDI
   antonella bianco
rinnovato
Corsi di formazione e aggiornamento professionale interamente deducibili, maggiori tutele in caso di maternità o malattie, congedi parentali più lunghi e possibilità di accesso ai fondi europei come per i piccoli imprenditori. Il Consiglio dei Ministri ha approvato lo Statuto dei lavoratori autonomi, conosciuto anche come Jobs Act degli autonomi. Come spiegato dal Ministro del […]
CONDIVIDI
   eleonora tedesco
Pier Carlo Padoan
“Le riforme strutturali del mercato del lavoro sono la forza trainante di un forte miglioramento complessivo della competitività dell’economia in Italia”, che sale alla posizione 43 (dalla 49) nel classifica sulla competitività del World Economico Forum. L’efficienza del mercato del lavoro è “ancora bassa” ma “migliora di 10 posizioni”. Alla crescita di competitività dell’economia italiana “ha […]
CONDIVIDI
   REDAZIONE
dipendente-facebook
Lavoratori sotto controllo. Con l’approvazione dei decreti attuativi del Jobs act nel Consiglio dei ministri, sono stati confermati i controlli del datore di lavoro su pc, tablet e cellulari dei dipenditi. Dati questi utilizzabili a fini disciplinari. Pc, smartphone, tablet e badge dei lavoratori dipendenti potranno essere messi “sotto controllo” dall’azienda senza prima necessità di […]
CONDIVIDI
   martina gaudino
arton27022
(a.b.) – Si è conclusa la riunione del Consiglio dei Ministri che ha affrontato i quattro decreti attuativi conclusivi del Jobs Act, in scadenza a fine mese. Ma in agenda c’erano anche cinque testi nell’ambito della revisione del sistema fiscale, al secondo esame preliminare. Prevedono che gli sconti fiscali (tax expenditure) siano da rivedere o […]
CONDIVIDI
   REDAZIONE
controllo-lavoratori
(c.d.n) Non servirà più l’ok dei sindacati o l’autorizzazione del ministero per assegnare ai lavoratori strumenti come telefonini, tablet o pc, anche se questi possono portare a un controllo a distanza del dipendente stesso. E’ quanto emerge dal decreto attuativo del Jobs Act, che modifica così l’articolo 4 dello Statuto dei lavoratori. Discorso diverso invece […]
CONDIVIDI