CHIUDI
TEMI PRINCIPALI
lunedì, 20 agosto 2018

L’ex numero uno al mondo del tennis femminile Ana Ivanovic alza bandiera bianca. La 29enne con in bacheca 15 trofei lo ha fatto a sorpresa con un video sul suo profilo Facebook. “Non ci sono altri modi per dirlo – ha spiegato la tennista serba – Ho deciso di ritirarmi dal circuito professionista”. “E’ inutile continuare se non riesco a giocare ad alto livello, quindi è il momento di lasciare”.

“E’ stata una decisione difficile, ma c’è tanto per cui essere contenti. Ho iniziato a giocare a tennis all’età di 5 anni guardando Monica Seles in Tv – ha proseguito la Ivanovic -. I miei cari genitori mi hanno sempre sostenuto”. “Sono stata numero uno al mondo e ho vinto il Roland Garros nel 2008. Ho fatto cose che non avrei mai potuto immaginare di fare – ha aggiunto -. Ho vinto 15 titoli, giocato tre finali Slam, finali di Fed Cup. Direi che non è andata così male per una ragazza proveniente dalla Serbia! Ma questi picchi di forma richiedono tanto a livello fisico e a causa degli infortuni non riesco a continuare come vorrei. Quindi è il momento di lasciare”.

ana-ivanovic

“Cosa farò adesso? Beh, ho sempre amato il tennis ma sono entusiasta su cosa verrà dopo. Sono diventata un’ambasciatrice dello sport e della vita salutare, sarò impegnata nel mondo del business, della bellezza e della moda”. La tennista serba, come ricorda TgCom24, da tempo non riusciva più ad esprimersi ai suoi livelli: nel 2015 ha subito un infortunio al piede e nel 2016 è stata tormentata da un problema al polso che l’ha costretta a concludere la stagione agli Us Open.

[post-correlato]