venerdì, 26 maggio 2017
truffa-online

Vacanze di Pasqua last minute: attenzione alle truffe in rete

Saranno 14 milioni i cittadini che si muoveranno per il weekend di Pasqua. Attenzione alle truffe online sui viaggi last minute. Sono, infatti, sempre più all’ordine del giorno casi di singoli biglietti venduti a più persone o offerte”last minute” all’apparenza molto vantaggiose ma che in realtà nascondono sorprese dal retrogustro amaro. Oltre ad estorcere denaro, i truffatori online rubano ai clienti anche informazioni sensibili che poi rivendono al mercato nero del cybercrime e con cui compiono dei veri e propri furti d’identità.

Come difendersi dunque da queste truffe? Innanzitutto mai fidarsi di offerte sensazionali avvistate in qualche banner comparsi mentre navigavamo sui social network; accertarsi che la location presso la quale abbiamo effettuato la prenotazione esista realmente; consultare le recensioni dei precedenti ospiti (meglio se si riferiscono allo stesso periodo in cui stiamo partendo); chiamare chi ha emesso l’offerta, in modo da verificare se sia ancora disponibile per fornirci eventuali delucidazioni; altro sintomo che può metterci in guardia è anche la pressione del venditore affinchè denaro e informazioni personali gli vengano inviati a indirizzi e-mail non di lavoro e account privati: in situazioni del genere è sempre meglio diffidare e, se possibile, consultare amici e conoscenti che sono già stati nella nostra destinazione. Per qualsiasi informazione o segnalazioni, l’associazione Codici può aiutarvi, chiamate al numero 06.55301808.

Salute

Oroscopo

Articoli più letti