Gossip

il  1 luglio 15:56

La cantante Adele è stata costretta a cancellare i concerti in programma e ammette in un lungo messaggio sui social: “Ho danneggiato le corde vocali e non potrò esibirmi nel weekend”.

“Non so nemmeno come cominciare – esordisce – Le ultime due serate a Wembley sono state i migliori show della mia vita”, prosegue. In realtà, spiega, i concerti le sono costati uno sforzo enorme: “Ho faticato a livello vocale in entrambe le serate. Ho dovuto ‘spingere’ la voce più di quanto faccia normalmente. Ho avvertito sistematicamente la necessità di schiarirmi la gola, soprattutto nell’ultima sera. Quindi sono andata dal medico”, dice prima di illustrare l’esito del controllo: “Ho danneggiato le mie corde vocali e, su consiglio del medico, non sarò in grado di esibirmi nel weekend. Dire che sono distrutta è poco”, dice rivolgendosi ai fan.

“Sono così disperata da aver pensato di salire sul palco e mimare, giusto per essere con voi. Mi dispiace. Sapete che non avrei mai preso questa decisione a cuor leggero. Ho fatto 121 spettacoli e me ne restano 2: solo 2! E sono 2 show straordinari. Chi cavolo cancella un concerto a Wembley? Lasciare incompiuta questa tappa fondamentale della mia carriera è un tarlo nella mia testa, non avrei mai voluto scrivere tutto questo. Ho cambiato la mia vita in maniera radicale per essere sicura di arrivare alla fine di questo tour, cominciato all’inizio dello scorso anno”, aggiunge ribadendo la propria delusione. “È come se tutta la mia carriera fosse servita per arrivare a questi 4 show. Scrivo mentre la decisione è appena stata presa, quindi non ho altre informazioni”, dice riferendosi all’ipotesi di riprogrammare i concerti. “Mi dispiace, sono devastata. Perdonatemi”.