A 58 anni, Lory Del Santo, fa un bilancio della sua vita. In un’intervista a Il Giorno, dove parla anche di chi fa sesso per fare carriera, ripercorre i suoi flirt. Con lei sono stati gli uomini più belli e affascinanti del mondo, a partire da Eric Clapton, con cui ebbe un figlio, Condor, morto a 5 anni precipitando dal 53esimo piano di un grattacielo a New York. Dunque Lory fece suo anche George Harrison, il tennista Richard Krajicek, Roberto Mancini e Fabio Galante, “premiato” dopo 12 anni di corteggiamento. Leggendaria anche la notte di fuoco con Adnan Kashoggi, alla quale seguì la love story con Dodi Al Fayed. Ma non è tutto. Già, perché Lory si attribuisce anche Gianni Agnelli, sul quale afferma: “Guardava la tv e controllava se avevo fatto qualche accenno a lui. Aveva talmente fiducia in me che mi presentò suo figlio in casa sua”. E ancora, Ottavio Missioni, e via fino ai giorni nostri, quando la Del Santo ha scelto compagni ben più giovani di lei: prima Rocco Pietrantonio, di 24 anni più piccolo, e oggi l’attuale compagno, Marco Cucolo, 33 anni più giovane, col quale ha partecipato a Pechino Express.

fonte: liberoquotidiano.it