lunedì, 1 maggio 2017
lutto-calcio

Morto il calciatore a soli 27 anni

Trovato senza vita in casa a soli 27 anni. Ryan McBride, capitano del Derry City, squadra del campionato irlandese, è morto ieri mattina, anche se solo oggi viene diffusa la notizia.

IMG_9398

Lo ha reso noto la Bbc, spiegando che le cause del decesso, avvenuto ieri, sono ancora sconosciute. Il giorno prima, sabato, McBride aveva condotto i suoi al successo per 4-0 sul Drogheda United. Il presidente del Derry City, Phil ÒDoherty, si è detto «devastato dalla notizia: è una cosa troppo difficile da accettare. Era il nostro leader in campo e fuori, e incredibilmente rispettato da tutti».

Il giocatore verrà commemorato con un minuto di silenzio prima della partita delle qualificazioni mondiali tra Irlanda e Galles di venerdì prossimo. McBride è stato ricordato con un tweet di condoglianze dal Presidente irlandese Michael Daniel Higgins: «unisco la mia tristezza e le mie condoglianze a quelle di tutti i tifosi irlandesi».