Sabato scorso ebbe un collasso per un problema cardiaco durante una partita. Indotto in coma artificiale e poi risvegliato, la società riporta di gravi problemi al cervello.
Gravissime le condizioni di Abdelhak Nouri, talentino dell’Ajax che sabato scorso è collassato in campo per un problema cardiaco. Svegliato ieri dal coma artificiale in cui era stato indotto presso l’ospedale di Innsbruck, riporta oggi l’Ajax che le sue condizioni sono assai critiche. La società annuncia che il ragazzo ha seri riportato seri e permanenti danni cerebrali.