Donna

il  12 aprile 10:07

PARTORISCE E SUBITO DOPO DÀ UN PUGNO IN PIENO VOLTO AL MARITO…IL MOTIVO? VI LASCERÀ SENZA PAROLE!

Ormai, il Dr. Brian Snyder, un chirurgo d’emergenza, è diventato una piccola celebrità nel suo paese. Un giorno, quando ormai aveva terminato il turno in ospedale, è uscito per tornare a casa. Nei pressi del nosocomio, ha visto però che c’era una donna, incinta, seduta in macchina in preda a forti dolori. La donna era in travaglio. Da medico, si è subito precipitato da lei. La donna non era sola, accanto a lei c’era il marito in preda ad una crisi di panico. Sentendo le urla disumane della donna, una piccola folla si era riunita intorno alla macchina.

Il Dr. Snyder aveva già conosciuto Andrea, in quanto la donna, in passato, si era recata nell’ ospedale dove lavorava per eseguire degli esami di routine durante la gravidanza. Non poteva portarla dentro all’ospedale e trasportarla in sala operatoria: il piccolo aveva già la testa per metà fuori, sarebbe morto soffocato.

I presenti si sono messi a disposizione cercando di dare al medico tutto quello di cui aveva bisogno per operare la donna. In tutto questo, l’unico a non fare praticamente niente era il marito! Alcuni dei presenti stupiti, hanno filmato la scena e il volto dell’uomo completamente terrorizzato.

Per fortuna, tutto è andato per il meglio. Il bambino è venuto al mondo sano e Il la donna è stata portata in ospedale. La folla di presenti ha ovviamente applaudito il medico.

Il Dr. Snyder però, prima di portare la donna dentro, ha notato che il marito di Andrea era sbiancato. Per questo prende l’uomo per il braccio e lo porta dalla moglie, era nato suo figlio era giusto che si godesse il momento.

L’uomo, ha guardato Andrea e le ha detto urlando: “Tesoro, questa è la nostra macchina nuova! Lo sapevi che gli interni sono stati fatti su richiesta. Non avresti potuto aspettare altri 15 minuti!? ” La donna a questo punto ha fatto una cosa che chiunque avrebbe fatto: gli ha dato un pugno in faccia tanto forte da farlo cadere a terra. Chiaramente, tutti hanno applaudito al gesto di Andre. Non contenta, la donna, mentre veniva trasportata in ospedale, ha gridato al marito ancora a terra: “La nostra storia finisce qui, non farti mai più vedere né tu, né la tua macchina!”