ROMA, 17 APR – La Procura della Federcalcio guidata da Giuseppe Pecoraro apre un fascicolo sul caso di presunti insulti omofobi e sessisti denunciati dal Torino femminile. Lo apprende l’Ansa. Sabato scorso il club aveva denunciato di aver ritirato da un torneo giovanile (13-15 anni) la sua squadra di ragazze, oggetto di insulti omofobi durante e dopo una partita contro una squadra maschile. Le accuse erano state respinte dai dirigenti della Bruinese.

2017-04-17_1171599810