TORINO, 18 MAR – “Difenderò il buon nome della Juventus che per per troppe volte è stato infangato e sottoposto a curiosi procedimenti sperimentali da parte delle giustizia sportiva”. Lo ha detto il presidente bianconero Andrea Agnelli, leggendo una dichiarazione alla stampa dopo avere ricevuto la notifica del deferimento della Procura Federale.

2017-03-18_1181598844