MODENA, 21 APR – Due bus si sono schiantati la scorsa notte, intorno alle quattro, contro la scuola ‘Meucci’ di Carpi, in quel momento ovviamente chiusa: uno ha sfondato il cancello esterno, l’altro è invece finito contro l’ingresso principale, creando danni ingenti. L’episodio ha avuto inizio poco prima con una incursione al deposito dei bus ‘Arianna’, che si trova in via Peruzzi sempre a Carpi. Ignoti hanno rubato dal deposito cinque autobus: due sono stati lasciati nel piazzale, uno è stato abbandonato in via Tre Ponti, mentre gli altri due sono finiti appunto contro l’istituto superiore, tecnico-commerciale ‘Meucci’, che nella giornata resterà chiuso con la sospensione delle lezioni. Sul posto, oltre ai carabinieri e ai vigili del fuoco, anche il sindaco di Carpi Alberto Bellelli. Per il momento non viene esclusa nessuna ipotesi, anche se si propende per un atto di vandalismo.

2017-04-21_1211577698