MILANO, 20 APR – La Lega Serie A domani sarà commissariata perché non è stato trovato l’accordo per la nomina del nuovo presidente. È quanto si apprende al termine dell’assemblea di oggi. Per la settima volta, i dirigenti dei club si sono riuniti in assemblea ma non è stata raggiunta l’intesa né sul rinnovo dei vertici, né sulle modifiche statutarie. Sarà il Consiglio federale – convocato per domani – a nominare il commissario.

2017-04-20_1201619675